Un’altra partita dal peso specifico altissimo per la definizione delle posizioni che contano in ottica playoff: domani alle ore 19:00 al PalaTrieste Futurosa attende il Basket Club Bolzano, diretta concorrente per un posto nella griglia playoff.
Dopo un grande girone di andata, nel quale non è mai uscita dalle prime 4 posizioni, giocando con grande solidità, Bolzano ha subito una flessione importante che la ha portata all’ottavo posto, a -2 da #Futurosa iVision Eyewear. Alcune importanti assenze per infortunio hanno senza dubbio condizionato le ultime partite delle altoatesine, che arrivano a Valmaura con tanta voglia di riscatto.
Andrea Mura presenta le insidie del match: “𝘕𝘰𝘯𝘰𝘴𝘵𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘭𝘢 𝘱𝘦𝘴𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘢𝘴𝘴𝘦𝘯𝘻𝘢 𝘥𝘪 𝘔𝘪𝘴𝘴𝘢𝘯𝘦𝘭𝘭𝘪, 𝘤𝘩𝘦 𝘯𝘦 𝘢𝘷𝘦𝘷𝘢 𝘮𝘦𝘴𝘴𝘪 30 𝘢𝘭𝘭’𝘢𝘯𝘥𝘢𝘵𝘢, 𝘉𝘰𝘭𝘻𝘢𝘯𝘰 𝘴𝘵𝘢 𝘥𝘪𝘮𝘰𝘴𝘵𝘳𝘢𝘯𝘥𝘰 𝘥𝘪 𝘦𝘴𝘴𝘦𝘳𝘦 𝘶𝘯𝘢 𝘤𝘰𝘮𝘱𝘢𝘨𝘪𝘯𝘦 𝘴𝘰𝘭𝘪𝘥𝘢: 𝘩𝘢 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘢𝘵𝘰 𝘶𝘯’𝘰𝘵𝘵𝘪𝘮𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘵𝘢 𝘢𝘥 𝘈𝘭𝘱𝘰, 𝘥𝘰𝘷𝘦 𝘴𝘢𝘱𝘱𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘤𝘩𝘦 𝘦̀ 𝘲𝘶𝘢𝘴𝘪 𝘪𝘮𝘱𝘰𝘴𝘴𝘪𝘣𝘪𝘭𝘦 𝘷𝘪𝘯𝘤𝘦𝘳𝘦, 𝘦 𝘩𝘢 𝘳𝘪𝘧𝘪𝘭𝘢𝘵𝘰 30 𝘱𝘶𝘯𝘵𝘪 𝘢𝘥 𝘈𝘣𝘢𝘯𝘰. 𝘐𝘯𝘰𝘭𝘵𝘳𝘦, 𝘱𝘦𝘳 𝘢𝘭𝘭𝘶𝘯𝘨𝘢𝘳𝘦 𝘭𝘦 𝘳𝘰𝘵𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪 𝘶𝘯 𝘱𝘰’ 𝘤𝘰𝘳𝘵𝘦, 𝘩𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘢𝘱𝘱𝘦𝘯𝘢 𝘪𝘯𝘴𝘦𝘳𝘪𝘵𝘰 𝘯𝘦𝘭𝘭’𝘰𝘳𝘨𝘢𝘯𝘪𝘤𝘰 𝘶𝘯𝘢 𝘣𝘶𝘰𝘯𝘢 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘢𝘵𝘳𝘪𝘤𝘦 𝘥𝘪 𝘈1, 𝘭𝘢 𝘧𝘳𝘪𝘶𝘭𝘢𝘯𝘢 𝘊𝘢𝘳𝘭𝘰𝘵𝘵𝘢 𝘙𝘢𝘪𝘯𝘪𝘴 𝘥𝘢 𝘉𝘳𝘦𝘴𝘤𝘪𝘢.”
L’asse Kotnis – Schwienbacher resta il pericolo numero uno: “𝘚𝘪, 𝘲𝘶𝘦𝘴𝘵𝘦 𝘥𝘶𝘦 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘢𝘵𝘳𝘪𝘤𝘪 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘢𝘯𝘰 𝘶𝘯 𝘱𝘪𝘤𝘬 & 𝘳𝘰𝘭𝘭 𝘮𝘰𝘭𝘵𝘰 𝘦𝘧𝘧𝘪𝘤𝘢𝘤𝘦, 𝘤𝘩𝘦 𝘥𝘰𝘷𝘳𝘦𝘮𝘰 𝘢𝘴𝘴𝘰𝘭𝘶𝘵𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘭𝘪𝘮𝘪𝘵𝘢𝘳𝘦 𝘤𝘰𝘱𝘳𝘦𝘯𝘥𝘰 𝘭’𝘢𝘳𝘦𝘢. 𝘔𝘢 𝘉𝘰𝘭𝘻𝘢𝘯𝘰 𝘩𝘢 𝘥𝘪𝘷𝘦𝘳𝘴𝘦 𝘴𝘰𝘭𝘶𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪, 𝘢𝘯𝘤𝘩𝘦 𝘥𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘭𝘶𝘯𝘨𝘢 𝘥𝘪𝘴𝘵𝘢𝘯𝘻𝘢 𝘤𝘰𝘯 𝘎𝘶𝘢𝘭𝘵𝘪𝘦𝘳𝘪 𝘦 𝘝𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘴𝘰𝘱𝘳𝘢𝘵𝘵𝘶𝘵𝘵𝘰. 𝘕𝘰𝘪 𝘥𝘰𝘷𝘳𝘦𝘮𝘰 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘢𝘳𝘦 𝘪𝘯 𝘮𝘰𝘥𝘰 𝘱𝘪𝘶̀ 𝘥𝘪𝘯𝘢𝘮𝘪𝘤𝘰 𝘳𝘪𝘴𝘱𝘦𝘵𝘵𝘰 𝘢𝘭𝘭’𝘢𝘯𝘥𝘢𝘵𝘢, 𝘮𝘶𝘰𝘷𝘦𝘯𝘥𝘰 𝘮𝘰𝘭𝘵𝘰 𝘥𝘪 𝘱𝘪𝘶̀ 𝘭𝘢 𝘱𝘢𝘭𝘭𝘢. 𝘉𝘰𝘭𝘻𝘢𝘯𝘰 𝘦̀ 𝘣𝘳𝘢𝘷𝘢 𝘢 𝘤𝘩𝘪𝘶𝘥𝘦𝘳𝘦 𝘭’𝘢𝘳𝘦𝘢 𝘦 𝘣𝘭𝘰𝘤𝘤𝘢𝘳𝘦 𝘭𝘦 𝘱𝘦𝘯𝘦𝘵𝘳𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪, 𝘶𝘯 𝘨𝘪𝘰𝘤𝘰 𝘴𝘵𝘢𝘵𝘪𝘤𝘰 𝘧𝘢𝘷𝘰𝘳𝘪𝘳𝘦𝘣𝘣𝘦 𝘭𝘦 𝘢𝘭𝘵𝘰𝘢𝘵𝘦𝘴𝘪𝘯𝘦, 𝘴𝘰𝘱𝘳𝘢𝘵𝘵𝘶𝘵𝘵𝘰 𝘢𝘭𝘭𝘢 𝘭𝘶𝘤𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘳𝘰𝘵𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘪 𝘶𝘯 𝘱𝘰’ 𝘤𝘰𝘳𝘵𝘦. 𝘚𝘢𝘳𝘢̀ 𝘪𝘮𝘱𝘰𝘳𝘵𝘢𝘯𝘵𝘦 𝘤𝘰𝘳𝘳𝘦𝘳𝘦 𝘦 𝘧𝘢𝘳 𝘮𝘶𝘰𝘷𝘦𝘳𝘦 𝘮𝘰𝘭𝘵𝘰 𝘭𝘢 𝘥𝘪𝘧𝘦𝘴𝘢. 𝘗𝘦𝘳 𝘯𝘰𝘪 𝘴𝘢𝘳𝘦𝘣𝘣𝘦 𝘧𝘰𝘯𝘥𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘢𝘭𝘦 𝘱𝘰𝘳𝘵𝘢𝘳𝘦 𝘢 𝘤𝘢𝘴𝘢 𝘲𝘶𝘦𝘴𝘵𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘪𝘵𝘢, 𝘱𝘦𝘳𝘤𝘩𝘦́ 𝘱𝘰𝘪 𝘤𝘪 𝘢𝘴𝘱𝘦𝘵𝘵𝘢𝘯𝘰 𝘥𝘶𝘦 𝘵𝘳𝘢𝘴𝘧𝘦𝘳𝘵𝘦 𝘥𝘪𝘧𝘧𝘪𝘤𝘪𝘭𝘪𝘴𝘴𝘪𝘮𝘦 (𝘙𝘰𝘴𝘦𝘵𝘰 𝘦 𝘈𝘯𝘤𝘰𝘯𝘢) 𝘦 𝘲𝘶𝘦𝘴𝘵𝘰 𝘴𝘤𝘰𝘯𝘵𝘳𝘰 𝘥𝘪𝘳𝘦𝘵𝘵𝘰 𝘷𝘢𝘭𝘦 𝘷𝘦𝘳𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘵𝘢𝘯𝘵𝘰. “
Vista l’importanza della partita, Futurosa ha bisogno del sostegno del suo pubblico: 𝗱𝗼𝗺𝗮𝗻𝗶 𝘁𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗴𝗹𝗶 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 𝟭𝟴 𝗽𝗼𝘁𝗿𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗲𝗻𝘁𝗿𝗮𝗿𝗲 𝗴𝗿𝗮𝘁𝘂𝗶𝘁𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗮𝗹 𝗣𝗮𝗹𝗮𝗧𝗿𝗶𝗲𝘀𝘁𝗲. Inizio oer 19:00

meeting point game

𝗠𝗲𝗲𝘁𝗶𝗻𝗴 𝗣𝗼𝗶𝗻𝘁 𝗚𝗮𝗺𝗲! E Come 𝗺𝗮𝗶𝗻 𝘀𝗽𝗼𝗻𝘀𝗼𝗿 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗶𝗺𝗮𝗻𝗮, una realtà che ha deciso di accompagnarci da quest’anno con grandissimo entusiasmo e sostenendo a pieno

stage di training avanzato

𝗚𝗶𝗼𝘃𝗮𝗻𝗻𝗶 𝗟𝘂𝗰𝗰𝗵𝗲𝘀𝗶, Responsabile delle Nazionali giovanili femminili, e 𝗔𝗹𝗲𝘀𝘀𝗮𝗻𝗱𝗿𝗼 𝗚𝘂𝗶𝗱𝗶, Allenatore Federale e RTT unico del Friuli Venezia Giulia, sono i protagonisti dello 𝗦𝘁𝗮𝗴𝗲 𝗱𝗶

futurosa u14

Futurosa -Pozzuolo 74-31 (16-4, 36-14, 61-20)Ottima prova per le #F che vincono e convincono nella partita di ritorno con Pozzuolo. Partita all’insegna della difesa e