Covid 19 – Futurosa Bluenergy ancora ferma, rinviata la partita con Junior San Marco

La partita era in programma domani 10 aprile ma non si giocherà

Futurosa Bluenergy -Junior San Marco, programmata per domani sera all’Allianz Dome è stata rinviata d’ufficio al 22 aprile per motivi precauzionali legati al Covid-19.

La squadra triestina si trova infatti ancora in quarantena, impossibilitata a riprendere gli allenamenti fino a lunedì prossimo, dopo i casi di positività tra le giocatrici della Giants Marghera, che erano scese in campo all’Allianz Dome sabato 27 marzo.

La compagine di Scala ha sospeso da quella data gli allenamenti e purtroppo i tamponi di controllo effettuati in settimana hanno rivelato positività anche tra le rosa-nero.

L’eredità pesante lasciata dall’incontro contro Marghera avrà purtroppo impatto anche sulle prossime giornate di campionato, nelle quali Futurosa Bluenergy non potrà schierare l’organico completo. Ricordiamo che la squadra triestina è già priva di Nicole Leghissa, che è in attesa dell’operazione al legamento crociato del ginocchio sinistro.

Le positività riscontrate in squadra non bloccheranno tuttavia la ripresa degli allenamenti, dal momento che le giocatrici, precauzionalmente isolate per scelta societaria, non hanno avuto contatti tra loro dopo la partita contro Marghera.

In questa situazione complessa, si sta ancora definendo la data del recupero del derby contro l’Interclub Muggia, che si giocherà forse la prossima settimana.

Carolina Meucci
Ufficio Stampa Futurosa

By | 2021-04-09T13:52:20+00:00 aprile 9th, 2021|Aprile 2021, News, Prima Squadra|0 Comments