Sarà battaglia vera domani sul campo di Ancona per #Futurosa iVision, che troverà ad attenderla una squadra ostica e disposta a giocarsi il tutto per tutto per rientrare tra le otto che accederanno alla postseason.
Ancona domani è “costretta” a vincere: si trova infatti a -10 dalle rosanero e occupa quel nono posto che è il primo fuori dalla griglia playoff.
Squadra senza prime donne ma con un gioco duro, aggressivo, intenso, ha messo in difficoltà tante big in questo campionato, soprattutto sul terreno amico: Udine ha vinto con fatica, Matelica ha lasciato nelle Marche i due punti.
“Sarà una partita da affrontare con grande attenzione” conferma coach Mura. “Ancona sarà priva dell’infortunata Boric, ma nelle difficoltà alcune squadre sanno esaltarsi, come abbiamo imparato a nostre spese a Roseto. La partita contro le Panthers ci ha insegnato che ogni calo di concentrazione si paga a carissimo prezzo in questa categoria. Abbiamo fatto un’ottima settimana di allenamenti, con grande concentrazione, con grande intensità. Come ho predicato tante volte, dovremo ripartire dalla difesa, tenendo l’uno contro uno di Ancona, che da questa situazione costruisce gran parte del suo gioco, basato soprattutto sul penetra e scarica di Mataloni e Perdicca.”
Altro aspetto che sarà necessario controllare saranno i rimbalzi offensivi: “Ancona è una delle migliori squadre del campionato in questo fondamentale: va a rimbalzo con grande aggressività e crea tanti extra possessi, che non dovremo concedere. Certamente anche Ancona partirà con grande intensità, come Roseto, ma questa volta non dovremo farci sorprendere.”
Futurosa dunque è attesa a un altro test importante, forse decisivo per consolidare la possibilità di accedere ai playoff.
Palla a due alle ore 18:30, diretta streaming sul canale Youtube Basket Girls Ancona.

𝗡𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 𝟭𝟲 𝗽𝗲𝗿 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 𝗠𝘂𝗹𝗹𝗲𝗿

𝗡𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 𝟭𝟲 𝗽𝗲𝗿 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 𝗠𝘂𝗹𝗹𝗲𝗿: 𝗿𝗮𝗱𝘂𝗻𝗼 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮𝗴𝗹𝗶 𝗘𝘂𝗿𝗼𝗽𝗲𝗶 𝗱𝗶 𝗰𝗮𝘁𝗲𝗴𝗼𝗿𝗶𝗮. Dopo una stagione in cui è stata grande protagonista – Quintetto Ideale

Rinnovo Paola Collovati

La abbiamo rivista in campo a metà del girone di ritorno della passata stagione, dopo un lungo percorso riabilitativo che le ha permesso di rientrare

GOOD LUCK MARTA!

Un grande in bocca al lupo da tutto il mondo #F Abbiamo passato assieme una stagione entusiasmante ricca di soddisfazioni. Ti auguriamo il meglio nella