In un incontro di grande importanza, Futurosa iVision ottiene una vittoria fondamentale a Rovigo, conservando con grinta il quarto posto in classifica e tenendo alle spalle Treviso e Matelica, entrambe vincenti.
Nonostante i problemi di roster, con la prolungata assenza di Rosset e con una Marta Ostojic vista in campo solo per pochi minuti, Trieste dimostra di aver raggiunto una solidissima coesione di squadra e supera indenne una serata difficile, con la panchina corta, le tante palle perse e le basse percentuali al tiro, in un match non felice dal punto di vista offensivo.
La partita si apre con una Rovigo aggressiva, che inizia bene e tiene le redini del match in mano per i primi 20 minuti. Futurosa iVision resta agganciata alle venete soprattutto grazie a un’ottima Miccoli, in un periodo di forma davvero strepitoso. Un primo tempo non bello che va avanti a piccoli strappi e pochi canestri, si chiude con Rovigo sul +6.
La svolta arriva nella seconda metà del match, quando le #F rovesciano l’inerzia della partita, piazzando un parziale di 9-1 nei primissimi minuti trascinate ancora da Miccoli e dalla ritrovata verve di Sammartini (ennesima doppia doppia per lei) e Camporeale. Futurosa stringe le maglie in difesa e trova soluzioni più equilibrate in attacco. Le rosanero corrono e difendono e Mura non risente del roster corto trovando contributi determinanti dalla panchina con Visintin, Lombardi e Leghissa.
Il +8 del terzo quarto non è però margine sufficiente e Rovigo rientra a pochi minuti dalla fine del match, che si chiude in volata con Futurosa più lucida e precisa (soprattutto ai liberi) nel momento decisivo.
A – 3 giornate dalla fine della stagione regolare, questa vittoria conferma non solo il quarto posto ma soprattutto il carattere e la determinazione di una squadra che non si arrende mai e che con il passare delle giornate ha consolidato una compattezza e soprattutto profondità di roster, che sarà determinante nella maratona playoff.

Futurosa U17

Anche le Rosa vincenti e felici !Futurosa Rosa-Pozzuolo 55-53(13-16, 32-32, 41-41)Partita molto equilibrata tra le mura della Vascotto, con le due squadre sempre vicine nel

Futurosa U17

SUPERATA ANCHE UN’OTTIMA POZZUOLO !Pozzuolo-Futurosa Nera 29-64(6-18, 8-37, 19-51)Ultima trasferta di campionato per Futurosa nera a PozzuoloCampo non facile per una società che negli anni

Futurosa U14

Interclub Muggia – Futurosa 55-52 (14-8;21-29;28-43)Si chiude con una sconfitta, ininfluente per la classifica finale, la regular season delle u14. Partita che ci ha visto