In una sfida caratterizzata da grande tensione, Futurosa iVision Trieste si inchina 49-64 a una Posaclima Ponzano che disputa un grande match al PalaTrieste. Fisiche e concentrate le venete eseguono alla perfezione il piano partita, mentre Futurosa, ancora priva di Rosset e con Ostoijc in ennesimo recupero fisico, incappa in una delle peggiori giornate del suo campionato.
L’equilibrio dura solo 10 minuti, con entrambe le squadre che faticano molto a trovare la via del canestro: il primo quarto si chiude 12-11. Nel secondo quarto Futurosa tenta di rispondere alla fuga di Ponzano, che piazza un parziale di 0-8, ma le gambe non rispondono e le mani sono freddissime: le venete allungano e dalla fine del secondo quarto mantengono le redini del match. A Futurosa non basta una buona Miccoli, purtroppo presto gravata da 4 falli, Ponzano controlla entrambe le metà campo e mantiene una decina di punti all’intervallo.
Nella ripresa, Ponzano allunga ulteriormente, nonostante la zona di Trieste, che consente solo un parziale recupero, subito bloccato dai canestri di Pertile. Troppe le palle perse da Futurosa in un attacco che non ha mai trovato la fluidità predicata da Mura a inizio match.
In una giornata in cui non funziona praticamente nulla, Futurosa
riceve l’ottima notizia della sconfitta di Treviso ad Abano e resta in piena corsa per il quarto posto nella griglia play-off.
𝗙𝘂𝘁𝘂𝗿𝗼𝘀𝗮 𝗧𝗿𝗶𝗲𝘀𝘁𝗲 𝗶𝗩𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻 – 𝗣𝗼𝘀𝗮𝗰𝗹𝗶𝗺𝗮 𝗣𝗼𝗻𝘇𝗮𝗻𝗼 𝟰𝟵 – 𝟲𝟰 (𝟭𝟮-𝟭𝟭, 𝟮𝟬-𝟮𝟵, 𝟯𝟬-𝟰𝟴, 𝟰𝟵-𝟲𝟰)
FUTUROSA TRIESTE IVISION: Collovati, Visintin 2 (1/2 da 2), Briganti NE, Rosset NE, Tempia* 4 (2/3, 0/1), Ostojic* 16 (6/12, 0/1), Miccoli* 17 (7/8, 0/2), Leghissa, Sammartini* 6 (3/12, 0/1), Lombardi, Camporeale* 2 (1/5, 0/5), Carini 2 (1/1, 0/1).
POSACLIMA PONZANO: Kirschenbaum* 10 (3/10, 1/6), Fiorotto* 9 (3/8, 1/1), Iuliano 3 (1/1, 0/2), Gobbo* 14 (5/8 da 2), Favaretto 3 (1/2, 0/1), Valli 10 (5/5 da 2), Varaldi 2 (1/1, 0/2), Mosetti* 2 (1/6, 0/2), Volpato, Pertile* 11 (2/6, 2/5)

Finale under 13 – Gara 1 è di futurosa

Futurosa – Udine 54-40 (24-8;30-13;37-25)Arriva la vittoria in Gara 1 sulla Libertas Basket School; Inizio partita caratterizzato da una Camporeale letteralmente bollente al tiro con