È fatale il Terzo tempo per le rosanero contro le lettoni che schierano anche due giocatrici della nazionale lettone U16.
Futurosa-Riga Select 45-62
(15-13, 22-29, 30-45)
Dopo due disattenzioni iniziali, le Futurgirls nel primo quarto partono molto bene limitando molto le caratteristiche delle giocatrici avversarie più importanti, giocando bene in attacco concludendo in vantaggio il primo intertempo.
Nel secondo quarto le lettoni chiudono le maglie e futurosa fa fatica a trovare la via del canestro, se non con qualche tiro libero. Le percentuali però sono veramente basse (8-18 ai liberi nei primi due intertempi) dando il vantaggio alle lettoni, Futurosa -7 all’intervallo.
Il rientro dopo la pausa lunga è la chiave del match specialmente i primi minuti contro la zone press schierata dalla selezione di Riga. Futurosa perde numerosi palloni (saranno 15 palle perse solo in questo quarto) e il parziale a favore delle lettoni è praticamente un ko.
Nell’ultimo quarto riusciamo a superare il press con continuità e le rosanero tornano sotto fino al -10. La panchina lettone con più qualità e fisicità permette poi di allungare fino al 45-62 conclusivo.
Prestazione difensiva decisamente positiva e in crescita con l’andare del torneo.
Sfiora la tripla doppia Bazzara con 19 punti segnati, 9 rimbalzi e ben 15 falli subiti.
Oggi ultima giornata in cui affronteremo nuovamente Rijeka, cercando di rimediare alla sconfitta rimediata nel girone.
Tabellini
Futurosa: Torres, Forte 2, Versic 2, Paulissich 3, Peratoner 2, Meriggioli, Benich, Delise 8, Fiorini 7, Verginela 2, Amendola, Bazzara 19

Finale under 13 – Gara 1 è di futurosa

Futurosa – Udine 54-40 (24-8;30-13;37-25)Arriva la vittoria in Gara 1 sulla Libertas Basket School; Inizio partita caratterizzato da una Camporeale letteralmente bollente al tiro con