E sono cinque. Continua il buon momento di Futurosa #Forna Basket Trieste, che allunga la striscia positiva contro la Solmec Rovigo, in una partita sostanzialmente a senso unico. Ottima prova di maturità per le ragazze di Mura, che partono subito bene, azzannano il match e sono brave a mantenere concentrazione e intensità anche quando il divario si fa importante.
Punteggio mai in discussione fin dall’8-0 iniziale firmato Camporeale, Ostojic e Sammartini con Rosset che decolla e diventa incontenibile (15 punti e 9 rimbalzi nei primi 20 minuti). Le rosanero dominano a rimbalzo e corrono benissimo in transizione, toccando il +27 di vantaggio, con Zanetti e Viviani che non bastano a Rovigo per tenere in piedi il match. I primi due quarti si chiudono sul 48-24.
Al rientro Rovigo prova a rendere meno amaro il punteggio ma le #F rispondono con un controparziale di 11-0, che le porta a sfiorare i trenta punti di vantaggio (59-30). Rovigo non molla e il divario non si allarga, con Mura che fa ruotare tutto l’organico, mandando in campo per lunghi minuti Caterina Briganti (annata 2006, al primo canestro in serie A) e facendo esordire Messina e Cressati.
Il match si chiude sul 76-54, con le #F che mandano ben quattro giocatrici in doppia cifra di cui due in doppia doppia: Miccoli (12+11 rimbalzi) e Rosset (18+11 rimbalzi).
Tutto l’organico di Mura si è trovato a meraviglia, a dimostrazione di come il sistema di gioco e letture impostato dal coach sta iniziando a dare i suoi ottimi frutti. Futurosa sa imporre ritmi ed equilibri e in questa fase di campionato sta dimostrando carattere e maturità, in attesa del prossimo impegnativo test sul difficile campo di Ponzano.
𝗙𝘂𝘁𝘂𝗿𝗼𝘀𝗮 #𝗙𝗼𝗿𝗻𝗮 𝗕𝗮𝘀𝗸𝗲𝘁 𝗧𝗿𝗶𝗲𝘀𝘁𝗲 – 𝗦𝗼𝗹𝗺𝗲𝗰 𝗥𝗵𝗼𝗱𝗶𝗴𝗶𝘂𝗺 𝗕𝗮𝘀𝗸𝗲𝘁 𝟳𝟲 – 𝟱𝟰 (𝟮𝟱-𝟭𝟲, 𝟰𝟴-𝟮𝟰, 𝟲𝟭-𝟯𝟰, 𝟳𝟲-𝟱𝟰)
FUTUROSA #FORNA BASKET TRIESTE: Messina, Briganti 2 (1/1 da 2), Rosset* 19 (5/10 da 2), Tempia 4 (1/4, 0/2), Ostojic* 8 (2/4 da 2), Miccoli* 12 (4/12 da 2), Cressati, Leghissa, Sammartini* 15 (4/7, 1/2), Lombardi 5 (0/1, 1/2), Camporeale* 11 (2/5, 2/3), Carini
Tiri da 2: 19/46 – Tiri da 3: 4/12 – Tiri Liberi: 26/31 – Rimbalzi: 52 9+43 (Rosset 11) – Assist: 3 (Ostojic 1) – Palle Recuperate: 9 (Sammartini 4) – Palle Perse: 14 (Rosset 3)
SOLMEC RHODIGIUM BASKET: Viviani* 11 (1/2, 1/3), Martin, Paoletti, Battilotti 2 (1/3 da 2), Tumeo 2 (1/3, 0/1), Bonivento* 11 (3/7, 0/3), Marchetti, Zanetti* 13 (5/10 da 2), Furlani* 5 (2/5 da 2), Hatch* 10 (2/7, 2/4), Poletto NE
Tiri da 2: 15/43 – Tiri da 3: 3/16 – Tiri Liberi: 15/22 – Rimbalzi: 31 3+28 (Zanetti 12) – Assist: 4 (Tumeo 2) – Palle Recuperate: 10 (Bonivento 4) – Palle Perse: 16 (Bonivento 4)
 

meeting point game

𝗠𝗲𝗲𝘁𝗶𝗻𝗴 𝗣𝗼𝗶𝗻𝘁 𝗚𝗮𝗺𝗲! E Come 𝗺𝗮𝗶𝗻 𝘀𝗽𝗼𝗻𝘀𝗼𝗿 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝘀𝗲𝘁𝘁𝗶𝗺𝗮𝗻𝗮, una realtà che ha deciso di accompagnarci da quest’anno con grandissimo entusiasmo e sostenendo a pieno

stage di training avanzato

𝗚𝗶𝗼𝘃𝗮𝗻𝗻𝗶 𝗟𝘂𝗰𝗰𝗵𝗲𝘀𝗶, Responsabile delle Nazionali giovanili femminili, e 𝗔𝗹𝗲𝘀𝘀𝗮𝗻𝗱𝗿𝗼 𝗚𝘂𝗶𝗱𝗶, Allenatore Federale e RTT unico del Friuli Venezia Giulia, sono i protagonisti dello 𝗦𝘁𝗮𝗴𝗲 𝗱𝗶

futurosa u14

Futurosa -Pozzuolo 74-31 (16-4, 36-14, 61-20)Ottima prova per le #F che vincono e convincono nella partita di ritorno con Pozzuolo. Partita all’insegna della difesa e