Non c’è stata partita ieri sera ad Alpo: contro una squadra scesa in campo con troppi infortuni e con un atteggiamento poco battagliero, le venete hanno avuto vita fin troppo facile.
La partita aveva poca importanza ai fini della classifica, con Alpo lanciata verso la vetta del girone e Futurosa iVision preoccupata di non allungare la lista delle infortunate in vista del rush finale, quello si davvero importante.
Dopo la pausa del campionato, che si fermerà per lasciare spazio alle Final Eight di Coppa Italia, Futurosa sarà attesa da 5 determinanti partite che fisseranno la griglia playoff. Treviso, Rovigo, Ponzano, Abano e Umbertide: queste le avversarie tra Futurosa e quel quarto posto che a inizio campionato poteva sembrare solo un bel sogno.
Poco da dire sulla partita di ieri, supremazia di Alpo evidente e mai messa in discussione. La cronaca riporterebbe un monologo delle padrone di casa.
Vogliamo tuttavia sottolineare l’unico aspetto davvero positivo della trasferta di Alpo. Dopo oltre un anno, ha fatto il suo rientro in campo, ed esordio in maglia Futurosa, 𝗣𝗮𝗼𝗹𝗮 𝗖𝗼𝗹𝗹𝗼𝘃𝗮𝘁𝗶: diciannove anni, un grande prospetto regionale voluto a Roma dalla Stella Azzurra, ma il cui promettente avvio di carriera è stato devastato da tre gravissimi infortuni, e relative operazioni, in sequenza. Paola è rientrata in regione ed è stata accolta dalla famiglia 𝗙𝘂𝘁𝘂𝗿𝗼𝘀𝗮 #𝗙𝗼𝗿𝗻𝗮 per il suo recupero! Queste sono storie che, al di la del risultato molto severo di ieri, ci piace raccontare. Bentornata in campo Paola!
𝗘𝗰𝗼𝗱𝗲𝗺 𝗔𝗹𝗽𝗼 – 𝗙𝘂𝘁𝘂𝗿𝗼𝘀𝗮 𝗧𝗿𝗶𝗲𝘀𝘁𝗲 𝗶𝗩𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻 𝟳𝟵 – 𝟯𝟱 (𝟮𝟱-𝟭𝟬, 𝟰𝟬-𝟮𝟭, 𝟲𝟯-𝟯𝟬, 𝟳𝟵-𝟯𝟱)
ECODEM ALPO: Parmesani* 15 (3/4, 3/5), Nori* 12 (5/10 da 2), Turel* 14 (2/4, 3/3), Fiorentini 2 (1/4 da 2), Rosignoli 9 (3/9, 1/2), Moriconi* 5 (1/3, 1/2), Soglia 8 (3/4, 0/1), Chiaretto, Mancini NE, Furlani 4 (0/0, 0/0), Frustaci* 4 (2/4, 0/1), Pastore 6 (3/3 da 2)
Allenatore: Soave N.
FUTUROSA TRIESTE IVISION: Collovati, Visintin, Briganti, Rosset NE, Tempia* 1 (0/3, 0/4), Miccoli* 12 (3/11, 0/1), Leghissa, Sammartini* 8 (3/9, 0/3), Lombardi* 3 (0/1, 1/4), Camporeale* 6 (1/3, 1/3), Carini 5 (1/1, 0/3)
Allenatore: Mura A.

Futurosa U17

Anche le Rosa vincenti e felici !Futurosa Rosa-Pozzuolo 55-53(13-16, 32-32, 41-41)Partita molto equilibrata tra le mura della Vascotto, con le due squadre sempre vicine nel

Futurosa U17

SUPERATA ANCHE UN’OTTIMA POZZUOLO !Pozzuolo-Futurosa Nera 29-64(6-18, 8-37, 19-51)Ultima trasferta di campionato per Futurosa nera a PozzuoloCampo non facile per una società che negli anni

Futurosa U14

Interclub Muggia – Futurosa 55-52 (14-8;21-29;28-43)Si chiude con una sconfitta, ininfluente per la classifica finale, la regular season delle u14. Partita che ci ha visto