Un finale di stagione che lascia l’amaro in bocca a Futurosa che probabilmente non si è meritata questa retrocessione per quello che ha dimostrato sul campo durante la prima fase. Ma i play out sono spietati e le #F non sono riuscite a dare il colpo di reni finale per raggiungere la salvezza. Resta una stagione storica per la società triestina al primo anno nella categoria di A2 dopo un percorso partito 13 anni fa per costruire un solido progetto di settore giovanile ed arrivare fino alla storica promozione in A2 lo scorso anno. Come sempre la società è già al lavoro per il futuro per continuare un progetto in pieno sviluppo, partendo ovviamente dal settore giovanile che continua a portare splendidi risultati in giro per l’Italia in tutte le categorie.

Futurosa #Forna Basket Trieste – Dimensione Bagno Carugate 55-70

 (16-20, 15-16, 7-22, 17-12)

 

Futurosa #Forna Basket Trieste: Streri 10 (1/4, 2/7), Zanne, Cumbat 2 (0/1 da 2), Castelletto 1 (0/1 da 3), Croce 2 (1/1, 0/1), Bosnjak* 13 (4/8, 1/7), Miccoli* 16 (6/14 da 2), Grassi, Sammartini* 5 (1/9, 1/1), Camporeale* 6 (2/4 da 3), Carini*

 

Dimensione Bagno Carugate: Morra* 20 (3/7, 3/4), Belosevic* 2 (1/6 da 2), Usuelli 7 (3/5 da 2), Diotti* 6 (2/3, 0/2), Osmetti, Cassani* 13 (2/2, 3/6), Andreone 3 (0/2, 1/1), Nespoli* 9 (3/5, 1/1), Faroni 3 (1/1 da 3), Baiardo 5 (1/2, 1/5), Angelini 2 (1/3, 0/1)

Finale under 13 – Gara 1 è di futurosa

Futurosa – Udine 54-40 (24-8;30-13;37-25)Arriva la vittoria in Gara 1 sulla Libertas Basket School; Inizio partita caratterizzato da una Camporeale letteralmente bollente al tiro con