SERIE B – Futurosa Bluenergy continua la sua corsa: una buona Junior San Marco resta agganciata per un solo quarto

All’esordio casalingo nella Pool Promozione, Futurosa Bluenergy Group Spa ospita Junior San Marco, squadra già vista a Valmaura nella scorsa stagione, con un roster arricchito dall’arrivo in prestito di alcuni giovani talenti della Reyer Venezia, che hanno senza dubbio alzato il tasso tecnico delle mestrine.

Infatti nonostante il tabellone reciti 75 – 54 e il risultato finale non sia mai stato davvero in discussione, Junior fa vedere buone individualità e una grande determinazione soprattutto nei secondi due quarti. Manca forse l’amalgama di squadra per il salto di qualità, una coesione che invece resta il marchio di fabbrica di Futurosa Bluenergy, i cui i movimenti difensivi, le transizioni in contropiede e gli automatismi offensivi continuano a girare a meraviglia.

Bella la partita nei primi due quarti, con Junior che alterna le difese ad ogni azione per confondere l’attacco rosa-nero, ma contro la zona Castelletto e Fraile puniscono dalla distanza e contro la uomo Miccoli e Sammartini trovano gli spazi giusti in penetrazione e dalla media.
Futurosa difende e diverte, correndo in contropiede con Castelletto e Sammartini. San Marco ci prova ma resta in partita poco più di 5 minuti: 21-7 alla fine del primo quarto, divario che si allarga ancora all’intervallo (42-24).

Nel secondo tempo i ritmi delle padrone di casa inevitabilmente calano e Junior mantiene lo scarto sui 20 punti.
La solidità del roster rosa-nero porta sugli scudi protagoniste diverse ad ogni partita e ieri è stata la serata di Roberta Castelletto, incontenibile anche in fase realizzativa, soprattutto nei primi due quarti.

Accanto a lei, ottime le prestazioni della solita Miccoli, di Giorgia Sammartini e di una solida Sara Fraile, ormai una sicurezza in regia, dove si è registrato l’atteso rientro di Chiara Croce, con un buon minutaggio di qualità dopo molte settimane di assenza. Lara Cumbat è stata la solita protagonista silenziosa, 7 rimbalzi, 4 palle recuperate e tanta difesa.

Dopo questa vittoria, Futurosa continua a guidare la Pool Promozione con 16 punti insieme a San Martino di Lupari. Domenica 3 aprile le ragazze di Scala andranno a fare visita a Rovigo, squadra ostica, seconda classificata del girone Ovest nella fase regolare.

Carolina Meucci
Ufficio Stampa Futurosa

Futurosa Bluenergy – Junior San Marco 75-54 (21-7, 42-24, 57-31)
Futurosa Bluenergy- Streri 9, Cumbat 3 Castelletto 12, Croce 4, Miccoli 18, Grassi 4, Leghissa n.e. Sammartini 11, Carini 3.
Junior San Marco – Festinese 9, Mattiuzzo 15, Borsetto, Romanelli 5, Frigo 1, Rampin 5, Penna, Buranella, Regazzo 5, Purina 4, Zuccon 10

By | 2022-03-29T10:01:21+00:00 marzo 29th, 2022|Marzo 2022, News, Prima Squadra|0 Comments