Penultima giornata di regular season per la compagine nera dell’U15 che, nell’insidiosa trasferta di Pordenone, vince e convince, consolidando il primo posto matematicamente raggiunto nella prima fase del campionato, con una giornata d’anticipo. Poi la struttura del campionato prevede una fase ad orologio, ed infine le classiche Final 4!

Partita nervosa che nei primi minuti vede un botta e risposta tra le 2 squadre, ma un primo importante break arriva già alla metà del primo quarto con le bombe di un ispirata Peratoner e di Cirillo. Un paio di canestri in contropiede e delle ottime difese creano il primo importante allungo rosanero. Sarà proprio la difesa sui maggiori terminali offensivi pordenonesi la chiave della partita.

Secondo quarto equilibrato in cui tentiamo un nuovo allungo ma Pordenone non ci fa scappare, ed il risultato resta sostanzialmente invariato, si va negli spogliatoi sul +12, dove mettiamo a posto il particolare che sta tendendo Pordenone in partita, il rimbalzo offensivo!

Tolto questo la partita, comunque sempre in nostro controllo, è in discesa. Tocchiamo il +25 a pochi minuti dalla fine, e chiudiamo sul +18 dopo una buona pressione finale di Pordenone. Vittoria e primo posto meritato per quanto visto in campo, con sicuramente dettagli e situazioni ancora da mettere a posto in vista dei prossimi impegni.

Pordenone – Futurosa Nera 50-68

(10-22;24-36;39-57)

Futurosa Nera: Cirillo 7, Versic 2, Peratoner 11, Jakoljevlic, Moratto 4, Paulissich 13, Giamba 11, Sancin, Michelone, Muller 19, Amendola 1, Torres G.

𝗡𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 𝟭𝟲 𝗽𝗲𝗿 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 𝗠𝘂𝗹𝗹𝗲𝗿

𝗡𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗱𝗲𝗿 𝟭𝟲 𝗽𝗲𝗿 𝗚𝗶𝘂𝗹𝗶𝗮 𝗠𝘂𝗹𝗹𝗲𝗿: 𝗿𝗮𝗱𝘂𝗻𝗼 𝗶𝗻 𝗽𝗿𝗲𝗽𝗮𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮𝗴𝗹𝗶 𝗘𝘂𝗿𝗼𝗽𝗲𝗶 𝗱𝗶 𝗰𝗮𝘁𝗲𝗴𝗼𝗿𝗶𝗮. Dopo una stagione in cui è stata grande protagonista – Quintetto Ideale

Rinnovo Paola Collovati

La abbiamo rivista in campo a metà del girone di ritorno della passata stagione, dopo un lungo percorso riabilitativo che le ha permesso di rientrare

GOOD LUCK MARTA!

Un grande in bocca al lupo da tutto il mondo #F Abbiamo passato assieme una stagione entusiasmante ricca di soddisfazioni. Ti auguriamo il meglio nella