Ultimo giorno e finale al cardiopalma per le ragazze in maglia rosanero! Vasas Akademia Budapest, squadra già affrontata nel girone, parte meglio, ma le #F sono pronte a rispondere e portarsi avanti di 3 lunghezze al termine del primo quarto.

Poi un leggero calo fisico e mentale concede a Vasas di andare all’intervallo sul +4. Un terzo quarto complicato per Futurosa che fatica a trovare la via del canestro (solo 4 i punti segnati in questo periodo), e nonostante una difesa che tiene, la squadra ungherese allunga a +7. Ultima frazione di gioco non adatta ai deboli di cuore: i a 4’ minuti dalla fine -10 per le #F, ma con grinta e difesa le maglie rosanero tornano sotto e completano una straordinaria rimonta arrivando sul -1 a 1 minuto dalla fine. Per due volte le triestine hanno in mano la palla del possibile sorpasso, ma la stanchezza fa perdere un po’ di lucidità e Budapest chiude con 1 punto di vantaggio un match molto combattuto.

Grandi miglioramenti nel corso di 5 giorni per le nostre U16 che, dopo un inizio di torneo un po’ timoroso, hanno dimostrato nel corso delle giornate di potere tenere il campo con queste formazioni, che rappresentano alcune tra le migliori accademie europee.

Vasas Akademia – Futurosa 54-53 (10-13, 33-29, 40-33)

Futurosa: Visintin 15, Iurkic 5, Fonda 4, Versic 2, Valentinuzzi 2, Cressati 6, Altin 2, Ravalico 3, Divo 5, Benich 2, Giamba, Muller 7.

Finale under 13 – Gara 1 è di futurosa

Futurosa – Udine 54-40 (24-8;30-13;37-25)Arriva la vittoria in Gara 1 sulla Libertas Basket School; Inizio partita caratterizzato da una Camporeale letteralmente bollente al tiro con