Apu Udine passa meritatamente al #PalaTrieste, davanti a un’ottima cornice di pubblico.
Futurosa #Forna Basket Trieste resta in partita per due quarti ma lascia andar via le friulane dopo l’intervallo lungo: la Delser ringrazia, scappa in transizione e chiude la partita.
Dopo un primo tempo molto equilibrato, la Delser dimostra la robustezza del suo roster, più profondo rispetto a quello di Futurosa, ieri penalizzata dall’assenza della sua straniera, Marta Ostojic, ferma per problemi alla schiena.
#Futurosa resta nel match per 20 minuti. Fino a quando le #F riescono a eseguire il piano partita preparato in settimana il match resta in grande equilibrio: Futurosa rallenta i ritmi, fa girare bene la palla, prende tiri con la squadra in equilibrio e copre la transizione micidiale di Udine.
Piano eseguito alla perfezione per 2 quarti, con Rosset (21 per lei) immarcabile per Ronchi e compagne, Sammartini (in doppia doppia) a guidare perfettamente le danze e Miccoli e Campogrande a farsi spazio contro le enormi torri Katshitshi e Cancelli. 36-40 per Udine all’intervallo e partita apertissima.
All’inizio del terzo quarto qualcosa si inceppa nella macchina di Mura, l’attacco si ferma, Udine chiude la difesa e le rosanero cominciano ad affrettare i tiri con la squadra fuori equilibrio: salta la copertura del contropiede e le #F lasciano campo aperto alla transizione di Bovenzi, Ronchi e Gregori, fondamentale in cui Udine è davvero letale. Parziale di 9-29 nel terzo quarto e partita già chiusa sul 45-69.
L’ultimo quarto, privo di spunti significativi, consolida il punteggio a favore delle friulane.
Il passivo finale è un risultato severo per Futurosa, che ha dovuto rinunciare alla sua straniera ed è stata punita forse troppo severamente per aver smesso di fare il suo gioco nei secondi venti minuti, consegnando di fatto la partita alle bianconere.
 
𝗙𝘂𝘁𝘂𝗿𝗼𝘀𝗮 #𝗙𝗼𝗿𝗻𝗮 𝗕𝗮𝘀𝗸𝗲𝘁 𝗧𝗿𝗶𝗲𝘀𝘁𝗲 – 𝗪.𝗔𝗣𝗨 𝗗𝗲𝗹𝘀𝗲𝗿 𝗖𝗿𝗶𝗰𝗵 𝗨𝗱𝗶𝗻𝗲 𝟲𝟰 – 𝟴𝟯 (𝟭𝟵-𝟭𝟵, 𝟯𝟲-𝟰𝟬, 𝟰𝟱-𝟲𝟵, 𝟲𝟰-𝟴𝟯)
 
FUTUROSA #FORNA BASKET TRIESTE: Visintin 1 (0/0, 0/0), Ravalico, Briganti NE, Rosset* 21 (4/8, 1/4), Tempia 2 (0/2, 0/8), Ostojic NE, Miccoli* 19 (6/12, 1/1), Leghissa, Sammartini* 13 (2/9, 3/3), Lombardi*, Camporeale* 6 (2/4, 0/6), Carini 2 (1/3, 0/2)
W.APU DELSER CRICH UDINE: Ceppellotti, Bovenzi* 11 (2/3, 1/6), Ronchi* 13 (3/8, 2/7), Penna 1 (0/2, 0/2), Bacchini* 7 (2/5, 1/4), Katshitshi* 12 (3/4, 0/2), Shash* 14 (4/4, 2/3), Cancelli 7 (3/5, 0/1), Bianchi 9 (1/1, 1/1), Gregori 9 (0/4, 3/6)

Finale under 13 – Gara 1 è di futurosa

Futurosa – Udine 54-40 (24-8;30-13;37-25)Arriva la vittoria in Gara 1 sulla Libertas Basket School; Inizio partita caratterizzato da una Camporeale letteralmente bollente al tiro con