Un derby sottotono chiude il girone regolamentare e da oggi Futurosa inizia a pensare ai play-off!

Un derby un po’ sottotono chiude il girone regolamentare per Futurosa Bluenergy e Interclub Muggia. Sarà la serata infrasettimanale o il fatto che il risultato è del tutto ininfluente ai fini della classifica delle due squadre, ma non si respira in campo la foga agonistica tipica dei derby.

Non aiuta a rendere più dinamica la partita la serratissima zona 3-2 in cui l’Interclub si chiude per tutti i 40 minuti, rallentando i ritmi, obbligando Bluenenergy a un gioco perimetrale e sfidando per tutto l’incontro le tiratrici rosa-nero al tiro dalla lunga distanza.

Alla fine Futurosa Bluenergy chiuderà con ben 34 tentativi da oltre l’arco ma con una percentuale inferiore al 30%, sufficiente comunque a controllare la partita senza mai andare in affanno e raggiungendo più volte i 20 punti di vantaggio.

Coach Scala dà anche ampio spazio alle più giovani che giocano molti minuti, tenendo il campo con una certa sicurezza. Molto promettenti le indicazioni che vengono soprattutto da Elisa Leghissa, che a soli 15 anni fa sentire la sua presenza sotto canestro con autorità.

Ottima come sempre in casa Bluenergy la prestazione di Lara Cumbat, un vero concentrato di concretezza in ogni parte del campo, in crescita Silvia Favento. Meno minuti ma di sostanza per Croce e Sammartini, che riposano in panchina per lunghi tratti del match.

Ricevuta la notizia che l’Interclub Muggia ha rinunciato, per motivazioni interne, al recupero del match dell’andata rinviato per Covid (anche questo del tutto ininfluente ai fini classifica), Futurosa Bluenergy inizia da oggi la preparazione per il girone Gold promozione, che vedrà le prime 3 classificate di questo girone Triveneto Est, sfidare le prime 3 del girone Ovest: 6 squadre a giocarsi l’unico posto disponibile per la finale promozione contro la vincente del raggruppamento Piemonte – Toscana.

Il calendario delle sfide play-off sarà reso disponibile a breve dalla Federazione.

Futurosa – Interclub 59-45
(15-7, 32-13, 51-34)
Streri 8, Pernarcich 6, Cumbat 12, Volpe 3, Zanne, Croce 9, Leghissa E. 1 Baroncini 1, Sammartini 6, Aizza, Favento 10, Carini 3.

Carolina Meucci
Ufficio Stampa Futurosa 

By | 2021-05-06T15:37:35+00:00 maggio 6th, 2021|Maggio 2021, News, Prima Squadra|0 Comments